Quarto, ragazzina investita da 20enne su scooter che fugge: la madre annota targa e lo denuncia

Il giovane ha travolto la vittima in bici ed è andato via dopo una discussione con la mamma

È stato denunciato dai carabinieri del radiomobile di Pozzuoli per omissione di soccorso a seguito di incidente stradale. Si tratta di un 20enne di Quarto Flegreo.
Con il suo scooter aveva investito una minorenne in bicicletta, facendola rovinare a terra. Ne è nata una discussione con la madre della ragazzina, dopodiché il 20enne si è allontanato senza prestare soccorso.
La madre ha accompagnato la figlia in ospedale per farla medicare, ma prima aveva annotato il numero di targa dello scooter finito addosso alla ragazza.
Da quelle cifre i militari della tenenza di Quarto sono risaliti al guidatore del mezzo e lo hanno denunciato all’autorità giudiziaria.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest