Europa League, Napoli da primo ai 16esimi: 1-1 con la Real Sociedad

Gli azzurri si contentano alla prima dello stadio “Maradona”: sblocca Zielinski, pari di William José nel finale

Il Napoli è ai 16esimi di Europa League, dove arriva vincendo il gruppo F con 11 punti. Alla prima assoluta nello stadio ora denominato “Diego Armando Maradona”, gli azzurri si accontentano dell’1-1 con la Real Sociedad, trascorrendo i minuti finali in un’eloquente melina. Il pari fa felici anche i baschi, a loro volta qualificati al prossimo turno. Anche perché l’Az Alkmaar perde inaspettatamente col Rijeka, nel convulso finale. A sbloccare la gara un gran destro di Zielinski da fuori. Il pari nel recupero di William Josè. E adesso, non resta che aspettare il sorteggio dei 16esimi (18-25 febbraio), a eliminazione diretta. Appuntamento lunedì a Nyon: il Napoli sarà fra le teste di serie.

(Foto Official SSC Napoli/Twitter)

NAPOLI-REAL SOCIEDAD 1-1 (1-0)

Napoli (4-3-3): Ospina 6.5; Di Lorenzo 5.5, Maksimovic 6, Koulibaly 6.5, Mario Rui 6 (37’st Ghoulam sv); Fabian Ruiz 6, Bakayoko 6.5 (24’st Demme 6), Zielinski 7 (29’st Elmas 5.5); Lozano 6 (25’st Politano 6), Mertens 6.5 (24’st Petagna 6), Insigne 5.5. In panchina: Meret, Contini, Manolas. Lobotka. Allenatore: Gattuso 6
Real Sociedad (4-4-2): Remiro 6; Zaldua 5.5 (1’st Gorosabel 6), Zubeldia 6, Le Normand 5.5 (33’st Isak 6), Monreal 6 (33’st Munoz 6); Portu 5 (11’st Barrenetxea 6.5), Guevara 6 (33’st Sagnan 5.5), Merino 6.5, Zubimendi 6; Januzaj 6.5, Willian Josè 7. In panchina: Ayesa, Elustondo, Merquelanz, Bautista, Lopez, Gonzalez. Allenatore: Alguacil 6
Arbitro: Orel Grinfeeld (Israele) 6
Reti: 35’pt Zielinski, 47’st Willian Josè
Note: serata piovosa, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Mertens, Zubimendi, Lozano, Fabian Ruiz, Le Normand, Zubeldia. Angoli: 7-3 per la Real Sociedad. Recupero: 1′, 5′

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest