Il belga pronto a trasformarsi in seconda punta nel 4-3-1-2 di Sarri

DIMARO – “Non vado via, stiamo lavorando per arrivare il più in alto possibile”. Dries Mertens mette fine alle voci che lo davano partente. Nella rielaborazione tattica di Sarri, che finora ha provato il 4-3-1-2, il belga si ritaglierà un ruolo da seconda punta. Intervistato da alcune tv locali campane, ha smentito i rumors sulla sua cessione. “Ho ancora tre anni di contratto – spiega Mertens – non vado via. Mi piace giocare per questa squadra, i tifosi vogliono che io giochi per il Napoli”.

(Foto Ssc Napoli/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest