Il 25enne pilota francese rimase ferito sul circuito di Suzuka

NIZZA – Era in coma dal tremendo incidente al Gran Premio del Giappone dello scorso ottobre. Stanotte all’ospedale di Nizza è morto ipilota francese Jules Bianchi. Ne hanno dato l’annuncio i familiari. Bianchi, che aveva 25 anni, era in stato di incoscienza dal 5 ottobre scorso. Nella sua carriera ha disputato 34 Gran premi ottenendo 2 punti nel mondiale.
bianchi_jules_incidente_ildesk

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest