Canottieri senza portieri, il derby al Posillipo. Acquachiara ko

Espulsi i due estremi difensori Turiello e Vassallo, tra i pali dei giallorossi finisce di Costanzo: i rossoverdi rimontano e passano dal 7-5 al 7-8. Biancoazzurri sconfitti a Trieste 10-8

E’ del Posillipo il derby con la Canottieri. I rossoverdi si impongono 8-7 in rimonta sui cugini privi dello squalificato Mattiello e di Baraldi, lievemente ferito in un incidente d’auto poche ore prima del match (per lui un trauma cranico). I giallorossi a metà gara restano anche senza portieri: espulsi prima la riserva Turiello per proteste e poi il titolare Vassallo, per aver scagliato il pallone fuori dall’acqua in un gesto di stizza. Tra i pali finisce Di Costanzo (nella foto), e il Posillipo ha gioco facile per rimontare due gol e superare la squadra di Zizza. A Trieste invece cede l’Acquachiara, sconfitta 10-8. A tre giornate dalla fine della regular season la Canottieri ha un piede e mezzo nella final six e il Posillipo ha fatto un balzo verso la fase finale. In corsa l’Acquachiara, che deve vedersela con Savona per l’ultima piazza disponibile: nei prossimi due turni i biancoazzurri se la vedranno però con Brescia e Pro Recco.

(Foto www.circolocanottierinapoli.it)

 

 

C.C. NAPOLI-ROBERTOZENO POSILLIPO 7-8 
(1-0, 2-3, 3-2, 1-3)

C.C. NAPOLI: Turiello, Buonocore 1, Di Costanzo 1, Migliaccio, Brguljan, Borrelli 2, Baviera 1, Campopiano, Maccioni 1, Velotto, Anello, Esposito 1, Vassallo. Allenatore: Zizza

ROBERTOZENO POSILLIPO: Caruso, Cuccovillo, Marinic Kracig 3, Foglio 1, Klikovac, Briganti, Renzuto Iodice 3, Gallo 1, Buslje, Saviano, Dolce, Saccoia, Negri. Allenatore: Occhiello

Arbitri: Petronilli e Severo

Note: Espulsi per proteste i due portieri della CC Napoli Vassallo e Turiello nel secondo tempo e Buslje (Posillipo) nel quarto tempo. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: CC Napoli 3/10 e Posillipo 3/7. Spettatori 400 circa

 

 

TRIESTE-CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 10-8 
(3-1, 3-2, 1-1, 3-4)

PALLANUOTO TRIESTE: Jurisic, Podgornik, Petronio, Ferreccio, Giorgi, Giacomini 1, Popovic 2, Rocchi 2, Elez, Berlanga 1, De Freitas Guimaraes 4, Mezzarobba, Vannella. Allenatore: Piccardo

CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA: Volarevic, Perez, Rossi 2, Korolija, Scotti Galletta, Lanzoni 1, Marziali, Tozzi, Gitto, Luongo 1, Valentino 2, Luongo 2, La Moglia. Allenatore: Brancaccio

Arbitri: Brasiliano e Castagnola

Note: espulso per proteste M. Gitto (Acquachiara) nel terzo tempo. Usciti per limite di falli Rocchi (Trieste) nel terzo tempo, Scotti Galletta (Acquachiara) ed Elez (Trieste) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Trieste 4/10 e Acquachiara 4/13. Spettatori 800 circa.

 

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

RISULTATI 23esima giornata: Bpm Sport Management – Brescia 2-7 (ieri) Ortigia – Bogliasco 9-9 Trieste – Carpisa Yamamay Acquachiara 10-8 Savona – Sori 12-7 Roma Vis Nova – Pro Recco 4-13 C.C. Napoli – Robertozeno Posillipo 7-8 Florentia – Lazio 6-7

CLASSIFICA: Pro Recco 69; Brescia 66; BPM Sport Management 49; CC Napoli 45; Posillipo 42; Acquachiara, Savona 38; Trieste 29; Bogliasco 27; Roma Vis Nova 20; Lazio 18; Ortigia 16; Florentia 7; Sori 6.

PROSSIMO TURNO: 7 Maggio Brescia – Carpisa Yamamay Acquachiara Sori – Roma Vis Nova Lazio – Savona Robertozeno Posillipo – Ortigia Bpmsport Management – C.C. Napoli Bogliasco – Florentia Pro Recco – Trieste

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest