Gesualdo, 48enne accoltellato: arrestato il 50enne accusato di tentato omicidio

Sabato scorso, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, i due avevano avuto un’accesa discussione culminata in una colluttazione nei pressi dell’abitazione del 48enne, accoltellato con un’arma da taglio al tronco. Trasportato all’ospedale di Ariano Irpino, è stato sottoposto a intervento chirurgico con ricovero in prognosi riservata

E’ ritenuto responsabile di tentato omicidio continuato e aggravato dai futili motivi.​ E’ stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, in Irpinina, il 50enne già denunciato in stato di libertà in quanto accusato dell’accoltellamento di un 48enne a Gesualdo. Sabato scorso, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, i due avevano avuto un’accesa discussione culminata in una colluttazione nei pressi dell’abitazione del 48enne, accoltellato con un’arma da taglio al tronco. Trasportato all’ospedale di Ariano Irpino, è stato sottoposto a intervento chirurgico con ricovero in prognosi riservata. I Carabinieri della stazione di Gesualdo sono riusciti a individuare quale presunto autore del delitto il 50enne che è stato denunciato in stato di libertà alla Procura di Avellino. Il gip, su richiesta del pubblico ministero e concordando con le tesi degli investigatori, ha emesso nei confronti del 50enne un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, eseguita nel pomeriggio dai militari. L’uomo è stato portato al carcere di Bellizzi.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest