Dopo gli scontri a Napoli, Fratelli d’Italia – An chiederà che siano accertate le dinamiche degli episodi di violenza

NAPOLI – Una interrogazione parlamentare per chiedere che sia fatta luce su quanto avvenuto nei pressi della sede di Casapound di via Foria. Lo ha annunciato il presidente di Fratelli d’Italia – An Napoli Luigi Rispoli secondo cui “ci sono branchi di rossi che operano impuniti all’interno della città e con la copertura politica dell’amministrazione comunale. In questa città ci sono gruppi che possono occupare strutture pubbliche, ottenere che le stesse vengano ristrutturate con soldi pubblici senza che il Comune intervenga in alcun modo per ottenerne la loro liberazione e con il sindaco che giustifica pubblicamente le occupazioni abusive di immobili da parte di questi cosiddetti centri sociali e collettivi. Lo scellerato patto che si tramuterà, con ogni probabilità, nell’appoggio dei cosiddetti centri sociali a de Magistris nelle prossime elezioni, non è più tollerabile come non possiamo accettare che quando la parte lesa, come in questo caso, sono i ragazzi di destra non si riesce mai a trovare un colpevole. Ho concordato con Marcello Taglialatela di presentare a nome di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale una interrogazione parlamentare per chiedere che venga fatta piena luce sui fatti accaduti”, conclude.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest