” ‘O Cunto ro cece” a “Rivive il Vecchio Borgo”

Il piccolo Pietro Andrea De Simone protagonista della fiaba di Basile

O Cunto ro Cece è una delle cinquanta fiabe in lingua napoletana scritte da Giambattista Basile tra il 1634 e il 1636 della raccolta Lo Cunto de li Cunti. Tra i registi che le hanno rappresentate in teatro, negli ultimi anni, meritano una citazione particolare Roberto De Simone e Gaetano Stella. A proporla al pubblico, nei prossimi giorni, è un allievo di Serena Stella, dell’Accademia dello Spettacolo di Baronissi. Si tratta di Pietro Andrea De Simone, di anni nove, che curerà la regia e ne sarà l’interprete, insieme alla piccola Ludovica De Donato, anche lei allieva della stessa Accademia. I piccoli Federico Domenico e Serena Martina De Simone animeranno le scenografie. Lo spettacolo si svolgerà a San Bartolomeo di Montoro giovedì 30 Agosto alle ore 20.30 nell’ambito di Rivive il Vecchio Borgo. Dopo l’esibizione, il pubblico potrà gustare piatti genuini a base di Cipolla Ramata di Montoro.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest