Napoli, che sfizio: 3-0 al Bayern in casa sua

Nell’amichevole in Baviera gli azzurri si regalano un successo sontuoso: nella ripresa uno-due di Osimhen, poi arrotonda Machach

Una vittoria di prestigio, che fa indubbiamente morale. Il Napoli rifila un 3-0 al Bayern Monaco, in casa dei campioni di Germania. La gara amichevole si sblocca nella ripresa: uno-due di Osimhen, poi arrotonda Machach. Il peso del risultato è relativo: è calcio d’estate, ed entrambe le squadre erano assai rimaneggiate. Ma resta la sensazione di un Napoli in palla, ben messo in campo, con sagacia tattica. La mano di Spalletti insomma. Il tris al Bayern è un balsamo, per un ambiente circondato dai malumori della piazza. Pesano le scorie del fallito salto in Champions, oltre all’immobilismo sul mercato. Intanto, si valutano i rientri dai prestiti. Ounas entra nella ripresa e fornisce i due assist a Osimhen, letale con due tiri diagonali. Machach – altro storico oggetto misterioso – sorprende con una conclusione dal limite, dopo azione personale. Ounas, purtroppo, è costretto ad uscire nel finale, azzoppato da Richards. Per lui trauma contusivo alla caviglia destra.

(Foto Official SSC Napoli/Twitter)

BAYERN-NAPOLI 0-3 (0-0)

Bayern Monaco (4-2-3-1): Ulreich; Pavard (46′ Sarr), Upamecano (46′ C. Richards), Nianzou, Stanisic (46′ Richards); Musiala, Goretzka (46′ Cuisance); Coman (8′ Choupo-Moting), Gnabry (46′ Arrey-Mbi), Sané; Lewandowski (46′ Tillman).  All. Nagelsmann.

Napoli (4-2-3-1): Contini; Malcuit (72′ Costa), Manolas (76′ Rrahmani), Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Elmas; Politano (62′ Ounas; 80′ Tutino), Zielinski (72′ Gaetano), Zedadka (72′ Zanoli); Osimhen (80′ Machach). All. Spalletti

Arbitro:  F. Brych

Reti: 69′, 70′ Osimhen, 86′ Machach

Note: ammonito Richards

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest