I due avrebbero posto dei magneti sopra i contatori

CALVIZZANO – Denunciati una 49enne e un 35enne di Calvizzano – titolari di un minimarket e un caseificio-  che avrebbero sottratto energia elettrica tenendo dei magneti sopra i contatori installati dalla società erogatrice nelle loro attività. La scoperta dei carabinieri di Giugliano.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest