Tutti gli eletti della lista unitaria Per un nuovo sindacato

NAPOLI – Rinnovati gli organi sociali del Sindacato unitario giornalisti della Campania. Nelle giornate di domenica 20 e lunedì 21 settembre nei seggi allestiti a Napoli e nelle province si sono recati complessivamente 224 giornalisti da tutta la Campania, sia professionisti che pubblicisti, ovvero quasi il 50 per cento degli aventi diritto al voto. All’interno della lista unitaria “Per un nuovo sindacato” risultano eletti in ordine di preferenze nel Consiglio direttivo per i professionali Claudio Silvestri, Armando Borriello, Antonella Monaco, Fabrizio Cappella, Laura Viggiano, Fulvio Scarlata, Eduardo Scotti, Giovanni Rinaldi, Paolo Animato e per i collaboratori Angela Calabrese, Roberta De Maddi, Antonio Prigiobbo; nel Collegio dei probiviri per i professionali Carmine Alboretti, Giuseppe Picciano, Domenico Pelagalli e per i collaboratori Clarissa Campodonico, Domenico Sica; nel Collegio dei sindaci per i professionali Antonella Scutiero, Davide Savino e per i collaboratori Angela Saracino. Primi dei non eletti per i professionali Nunzia Marciano, Massimo Calenda, Maurizio Cerino e per i collaboratori Ciro Montella. La Fnsi, che il 28 aprile scorso ha affiliato all’unanimità il Sindacato unitario giornalisti della Campania, ha espresso un forte apprezzamento per la partecipazione e la vitalità mostrata dal Sugc, che ha riempito il vuoto lasciato dall’Associazione napoletana della stampa e che completa così, nei tempi previsti, l’iter che ha riportato nel patto federale le colleghe e i colleghi della regione.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest