Sparatoria a Giugliano, grave 47enne

L’uomo  ferito da un colpo di arma da fuoco all’addome

Sparatoria ieri sera a Giugliano. Un uomo di 47 anni, M.R., è stato ferito da un colpo di arma da fuoco all’addome ieri sera nel napoletano. L’uomo, originario di Melito, è stato trasportato all’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania dove è stato ricoverato e sottoposto a operazione chirurgica. Le sue condizioni sarebbero gravi. Indaga la Polizia di Stato

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest