Soccavo, seggio primarie nello studio dell’ex assessore Tommasielli: “E’ regolare, c’è associazione”

La Arcobaleno Flegreo ha sede nell’ambulatorio del medico e sostiene Bassolino

Un seggio delle primarie in uno studio medico di via Epomeo a Soccavo. E non uno qualunque: è quello della dottoressa Pina Tommasielli, ex assessore allo sport della giunta de Magistris, ora vicina al Pd. La scoperta genera illazioni: il regolamento delle primarie non ammette i gazebo negli studi professionali. Ma Tommasielli precisa che non c’è alcuna violazione, perché lo studio è anche sede di una associazione. “E’ la Arcobaleno Flegreo che si occupa di salute e ambiente”. Qualche maligno mette perfino in dubbio l’esistenza dell’associazione. “Se qualcuno parla di associazione fantasma  – replica Tommasielli – non dice il vero. Arcobaleno ha fatto screening e programmi di prevenzione in aree a rischio come Bagnoli e Pianura”. L’associazione risulta presieduta da Roberto Bianchimani, attivista Pd che alle primarie sostiene Bassolino.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest