Presunti maltrattamenti ai piccoli della scuola Carducci, la decisione del gup

AVERSA -Le indagini, coordinate dalla Procura di Napoli Nord ed eseguite dai carabinieri della Compagnia di Marcianise, partirono nel 2014 dalla denuncia di un genitore, che aveva notato comportamenti strani nel proprio figlio. Furono così installate a dicembre dello scorso anno delle telecamere.  Oggi la conclusione in primo grado, con il giudizio abbreviato. Il Gup del Tribunale di Napoli Nord Fabrizio Finamore ha condannato due maestre per maltrattamenti ai danni degli alunni della scuola dell’infanzia “Carducci” di Orta di Atella, nel Casertano. In Condanna di 1 anno e 4 mesi alla 42enne Caterina Mozzillo, residente a Succivo, e di 10 mesi e 20 giorni di carcere a Eugenia D’Aniello, 40enne di Teverola. Ha poi riconosciuto il risarcimento dei danni ai genitori degli bambini maltrattati.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest