L’episodio sulla linea 194 a Barra: la giovane finisce in ospedale

NAPOLI – Il portellone è molto pesante, composto da plastica e metallo, e poteva andare molto peggio. Scene da paura su sulla linea 194 dell’Anm, dove una ragazza rimane ferita da un pezzo dell’autobus che si stacca all’interno. Sono circa le 19.30 quando l’automezzo giunge in via Chiaromonte, nei pressi della circumvesuviana di Barra. La conducente effettua la fermata per consentire ad una giovane utente di salire a bordo. Pochi istanti dopo la chiusura della porta, la ragazza viene colpita dal portellone sovrastante, che le centra spalla e braccio. A prestare il primo soccorso è proprio l’autista, in attesa dell’arrivo di un’autoambulanza. La ragazza è trasportata in ospedale per accertamenti e il bus rientra al deposito per le riparazione. Resta l’allarme manutenzione sui mezzi Anm.

Gianmaria Roberti

portellone_autobus1_ildesk

portellone_autobus2_ildesk

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest