Duranta le cerimonia collegamento video con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

NAPOLI – Dopo il rinvio dell’inaugurazione della stazione metrò, Napoli raddoppia: il 23 maggio taglio del nastro per l’attesa fermata della linea 1, ma anche per piazza Municipio, fresca di restyling. E poiché la data ha un significato preciso nell’iconografia nazionale, quel giorno verrà scoperta una lapide in ricordo della strage di Capaci, in cui 23 anni fa in cui persero la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli agenti della scorta. In occasione della cerimonia, sarà anche ripristinata la magnolia della legalità. . ”In piazza – annuncia il sindaco Luigi de Magistris, a margine dell’inaugurazione della nuova aula magna del liceo classico Sannazaro – avremo anche un collegamento audio-video con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e con altre piazze d’Italia, ma soprattutto ci saranno con noi gli operai che hanno lavorato alla realizzazione della stazione Municipio”. Verrà anche ricordato l’operaio che morì per un incidente durante i lavori nel cantiere lo scorso settembre.

(Foto Ufficio stampa Comune Napoli)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest