Lacco Ameno, yacht affonda nel porto

Gli occupanti sono riusciti ad abbandonare l’imbarcazione in sicurezza. Da accertare le cause

L’imbarcazione, per cause in corso di accertamento, ha cominciato ad imbarcare acqua sprofondando nelle acque del porto. A Ischia uno yacht di circa 14 metri è affondato nella serata di ieri nel porticciolo turistico di Lacco Ameno. A bordo vi erano tutti gli occupanti presenti che sono riusciti ad abbandonare l’imbarcazione in sicurezza. Lo yacht batteva bandiera estera ed era ormeggiato all’interno dell’approdo turistico. Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera di Ischia. Al proprietario dell’unità è stata notificata una diffida “ad horas” alla rimozione del relitto per motivi di sicurezza. Ad operazioni di recupero compiute si potrà verificare con l’ausilio dell’ente tecnico, la causa che ha provocato l’affondamento dell’imbarcazione.

(Foto Tiziana De Rosa/youtube)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest