Bimba ferita a Napoli, gip convalida fermo per uno dei fratelli

Oggi decisione del Tribunale anche per altro accusato

Il gip del tribunale di Siena, Alessandro Buccino Grimaldi, ha convalidato il fermo di Armando Del Re, il 28enne ritenuto il responsabile dell’agguato in piazza Nazionale a Napoli dello scorso 3 maggio. Episodio nel quale fu ferito gravemente il pregiudicato 31enne Salvatore Nurcaro, la piccola Noemi di quattro anni e la nonna della bimba. La decisione del magistrato, che ha disposto l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, ha confermato le ipotesi accusatorie, nonostante il presunto responsabile sia sempre dichiarato innocente. Nella giornata di oggi è, inoltre, prevista l’udienza di convalida del fermo per Antonio Del Re, il fratello di Armando, ritenuto suo complice.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest