Baretti Chiaia, colpo di pistola durante lite: ferito 21enne

Il giovane colpito alla gamba sinistra: ne avrà per 15 giorni. In vico Belledonne trovato un bossolo calibro 38

Secondo la ricostruzione della polizia, poco prima delle tre alcuni ragazzi, tutti incensurati, hanno iniziato a litigare per futili motivi. Ad un certo punto è stato esploso un colpo d’arma da fuoco. Un 21enne è stato ferito alla gamba sinistra in vico Belledonne a Chiaia, nel cuore della movida napoletana dei “baretti”. Trasportato all’ospedale Loreto mare, il ragazzo resterà ricoverato nel reparto di chirurgia per quindici giorni. Ha subito anche una ferita lacero-contusa alla testa. Sul posto gli agenti hanno trovato un bossolo calibro 38.

 

LE INDAGINI: ANCORA DA IDENTIFICARE GLI AGGRESSORI – La polizia ha ascoltato sia la vittima che i suoi compagni per risalire all’identità degli aggressori. Il 21enne ferito, residente a Giugliano in Campania, era in compagnia di alcuni amici. In vicoletto Belledonne a Chiaia il gruppo avrebbe avuto un diverbio con un altri giovani, uno dei quali ha estratto una pistola e ha esploso un colpo. A portare la vittima in ospedale sono stati gli amici. Gli investigatori stanno visionando le immagini degli videosorveglianza della zona.

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest