A Caserta torna il cinema, gruppo Fedele rilancia la multisala “Duel”

Incontro al Comune tra il sindaco Carlo Marino e i nuovi proprietari

Una buona notizia. Torna il cinema a Caserta. Verrà rilanciata la multisala “Duel” chiusa dall’agosto 2022 in seguito ad un rogo. Un vertice si è tenuto un incontro presso la sede dell’amministrazione comunale dove il sindaco Carlo Marino e il vicesindaco e assessore alla Programmazione dello Sviluppo Produttivo, Emiliano Casale, hanno ricevuto i nuovi proprietari, l’imprenditore Giuseppe Fedele della società P.M.A., controllata dal Gruppo Fedele e Salvatore Pellegrino, amministratore della P.M.A. Il Gruppo Fedele opera nel settore del biometano, soprattutto per autotrazione; Giuseppe Fedele è anche Vicepresidente di Federmetano.


La nuova proprietà ha annunciato la volontà di creare un vero e proprio hub culturale, aperto alla città, che oltre al cinema preveda momenti di incontro e di partecipazione attiva dei cittadini. Un’avventura imprenditoriale che restituisce un luogo di socialità e cultura ai casertani, che negli ultimi due anni non hanno avuto alcun cinema.

Per il sindaco Marino si tratta di “una notizia bellissima per la città. Il progetto che ci è stato presentato è molto interessante e sono sicuro che sarà molto apprezzato”. “I nuovi investimenti nel campo della cultura – ha aggiunto Casale – rappresentano sempre dei segnali incoraggianti per la comunità. Apprezziamo molto il coraggio di questi imprenditori, che hanno deciso di puntare sulla nostra città e di dare un contributo sostanziale alla crescita socio-culturale della comunità. Ci saranno, all’interno e all’esterno delle sale cinematografiche, tante iniziative e tanti eventi di ottimo livello, aperti alla città, con il coinvolgimento di tante persone, soprattutto dei giovani“.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest