Riunione 15 senatori M5s: “senza Conte non daremo  fiducia a nuovo governo. Meglio il voto”

I pentastellati vicini a Di Battista difendono il Professore

Si spacca il Movimento 5 Stelle al Senato. Quindici senatori pentastellati annunciano che non daranno la fiducia a un nuovo governo senza Giuseppe Conte. “Senza il presidente Conte non daremo la fiducia a un nuovo esecutivo”. E’ quanto si apprende da qualificate fonti parlamentari, il ragionamento emerso nel corso di una riunione tenutasi questa sera da un gruppo quindici senatori pentastellati. Nel corso della riunione – alla quale fanno parte senatori di lungo corso del Movimento, alcuni dei quali riconducibili anche all’area vicina ad Alessandro Di Battista il nome di Conte è stato messo sul tavolo come aut-aut per la fiducia a un nuovo governo. “Altrimenti non abbiamo paura di tornare a votare“, è il ragionamento emerso nell’incontro.

CiCre

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest