Ospedale di Cava de’ Tirreni: grave situazione in Chirurgia

Al “Santa Maria dell’Olmo” preoccupante in reparto la carenza di personale medico. Il governatore De Luca accusato di aver smantellato il nosocomio nel silenzio

La situazione del reparto di Chirurgia dell’ospedale Santa Maria dell’Olmo di Cava de’ Tirreni è grave e preoccupante. Lo denuncia la deputata di Fratelli d’Italia Imma Vietri, che accusa il governatore De Luca di aver smantellato il nosocomio nel silenzio.

Da oggi ci sono solo tre chirurghi strutturati e due specializzandi. Uno andrà in pensione a fine anno, l’altro ha limitazioni di turno. Questo ha portato alla riduzione dei posti letto e alla sospensione degli interventi programmati e delle visite ambulatoriali. Una situazione insostenibile e inaccettabile, che si poteva evitare con una programmazione adeguata. De Luca esca dal silenzio e trovi subito una soluzione“.

Vietri ricorda inoltre che il Santa Maria dell’Olmo non serve solo i cittadini di Cava de’ Tirreni, ma anche quelli dell’Agro Nocerino Sarnese e della Costiera Amalfitana.

E’ necessario quindi un immediato interessamento da parte dell’Asl e della Regione Campania. Non si può infatti cancellare la storia di un ospedale all’avanguardia per colpa di una politica approssimativa, fatta di fumo negli occhi e monologhi televisivi. La mia solidarietà e il mio apprezzamento a medici, infermieri, volontari del 118 per gli sforzi enormi che stanno facendo per garantire l’assistenza all’utenza nonostante le enormi difficoltà. Il presidente della Regione faccia dunque il suo dovere assumendo rapidamente nuovo personale sanitario, potenziando i reparti, per evitare di decretare la morte dell’ospedale cavese” conclude Vietri.

Vogliamo sottolineare che questo articolo vuole essere una voce critica e costruttiva nei confronti della gestione sanitaria regionale, che deve tenere conto delle esigenze dei territori e delle persone che vi abitano.

L’ospedale Santa Maria dell’Olmo è una risorsa preziosa per la salute pubblica e non può essere abbandonato al suo destino.

Ospedale di Cava de' Tirreni in Chirurgia grave situazione - Imma Vietri e Vincenzo De Luca
Ospedale di Cava de’ Tirreni in Chirurgia grave situazione – Imma Vietri e Vincenzo De Luca
Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest