Bergamo, operaio edile muore schiacciato in un cantiere

Ucciso da un blocco di cemento caduto dall’alto

Nuova tragedia sul lavoro, questa volta a Pagazzano, in provincia di Bergamo. Questa mattina poco dopo le 10, in un cantiere edile, un operaio è rimasto schiacciato da un blocco di cemento caduto dall’alto. Lo riferisce l’Areu, l’agenzia regionale emergenza urgenza della Lombardia, i cui soccorritori sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sono intervenuti ambulanza, automedica e anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest