Austria, Van der Bellen vince anche il voto bis

Dopo l’annullamento delle elezioni il candidato verde batte quello della destra nazionalista, che ammette la sconfitta

“Alexander Van der Bellen è il nuovo presidente austriaco”. I primi ad annunciarlo sono quelli della tv pubblica Orf. Secondo le prime proiezioni, il verde è al 53.6% e il rivale ultranazionalista Norbert Hofer al 46,4%. Dunque, Van der Bellen vince anche il voto bis, dopo l’annullamento del voto di maggio per irregolarità in alcuni seggi.

“Congratulazioni ad Alexander Van der Bellen per il suo successo, chiedo a tutti gli austriaci di restare uniti e lavorare assieme. Siamo tutti austriaci, non importa che cosa abbiamo deciso alle urne”, ha scritto Hofer su Facebook.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest