Solopaca, torna la Festa dell’Uva e la sfilata dei carri

Il programma prevede spettacoli, esibizione di gruppi folk e sbandieratori

Domani – domenica 11 settembre – torna la Festa dell’Uva a Solopaca e la sfilata dei carri allegorici tutti allestiti con chicchi e grappoli d’uva. In questa giornata si prevedono migliaia di turisti e curiosi che si snoderanno lungo le vie principali di questo meraviglioso Borgo storico. 

La 43esima Festa dell’Uva è in programma fino a martedì 13 settembre ed è organizzata dal Comune di Solopaca, Comitato Festa dell’Uva Solopaca in sinergia con la Pro Loco, l’associazione Maestri Carraioli, l’Associazione Commercianti Solopaca, Gal Taburno, Sannio Consorzio Tutela Vini ed il patrocinio della Regione Campania e co-finanziato dal ‘POC Campania 2014-2020. Rigenerazione urbana, Politiche per il Turismo e la Cultura. Programma Unitario di Percorsi Turistici di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale ed internazionale’ che rientra nella brandy identity “Campania.Divina”.

Dalle ore 9 i carri allegorici e i gruppi folk sfileranno lungo tutto il corso principale, preceduti da un lungo corteo storico che evoca gesta e personaggi della famiglia Ceva-Grimaldi, che detenne in feudo “Telese e la Terra di Solopaca” dal 1574 al 1764. I carri allegorici saranno tradizionalmente introdotti dalla statua della Madonna Addolorata, appositamente realizzata interamente con chicchi e grappoli d’uva. La Festa, infatti, trae origine dalla devozione popolare alla Madonna Addolorata: i contadini offrivano alla Vergine doni in natura: uva, polli, conigli, agnelli, salumi, fichi d’india, che venivano venduti all’asta.

Il programma prevede poi per tutta la giornata l’esposizione dei carri allegorici lungo il Corso principale e alle ore 16 esibizione musicale del gruppo folk, sbandieratori e bottari ‘I Tampagni’. Alle ore 16.30 nei giardini del Municipio apertura del Percorso del Gusto a cura dell’Associazione Commercianti Solopaca e alle ore 17 in largo San Mauro esibizione dei bottari ‘I Tampagni’. Mentre in via Roma esposizioni del gruppo artistico ‘Immaginaria’ a cura di Antonella Vegliante. Alle ore 20 presso il Palazzo Ducale ‘Vite in april potata’ Spettacolo in VFX a cura del gruppo ‘Immaginaria’, Giovanni Calicchio, Orazio Casbarra e Antonella Vegliante. Scenografia a cura della Pro Loco Solopaca e del gruppo artistico ‘Immaginaria’. In piazza Perlingieri dalle 21 animazione Dj Set a cura di Regis Avents con Dj Albertain, Luigi Di Domenico e corpo di ballo

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest