Tmz: “Schianto elicottero, morto Kobe Bryant”

La leggenda Nba, 41 anni, sarebbe deceduto in California, assieme ad altri occupanti del velivolo. Ritenuto uno dei migliori cestisti di ogni tempo. Il legame con l’Italia, dove visse 7 anni da ragazzo

Il sito americano Tmz.com annuncia una terribile notizia per il basket e l’intero mondo dello sport. “Kobe Bryant è morto in un incidente in elicottero”.

Il disastro sarebbe avvenuto nell’area di Calabasas, in California, nella mattinata di oggi. Bryant, 41 anni, era in volo con altre 3 persone quando l’elicottero è precipitato. L’intervento dei vigili del fuoco e dei soccorritori, sul luogo dell’incidente, non è servito a salvare nessuna delle 5 vittime. Secondo Tmz.com, a bordo non era presente Vanessa Bryant, moglie dell’ex cestista. Bryant, ritiratosi nel 2016, è considerato uno dei migliori giocatori della storia dell’Nba. Suo padre è l’ex cestista Joe Bryant, per anni anche in Italia. Kobe, nato negli Stati Uniti, è sempre stato molto legato all’Italia: vi aveva trascorso sette anni da ragazzo, quando aveva seguito il padre (giocatore a Rieti, Reggio Calabria, Pistoia e Reggio Emilia).

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest