Pallanuoto, Canottieri bloccata da Roma Vis Nova

Il club del Molosiglio fermato sul pari: 11-11

Battuta d’arresto per la Canottieri Napoli nell’anticipo della nona giornata di serie A. Alla Scandone gli uomini di Zizza sono stati bloccati sul pari dalla Roma Vis Nova: 11-11

 

 

CC NAPOLI-ROMA VIS NOVA PN 11-11

CC NAPOLI: Rossa, Buonocore 1, Maccioni, Baviera, Giorgetti 3 (2 rig.), Borrelli, Dolce, Campopiano 2, Gitto 1, Velotto 2, Baraldi 2, Esposito, Vassallo. All. Zizza

ROMA VIS NOVA PN: Nicosia, Innocenzi, Pappacena, Delas 2, Gianni 2, Bitadze 2, Jerkovic 2, Vittorioso 1, Vitola, Gobbi 2, Migliorati, Briganti, Brandoni. All. Ciocchetti

ARBITRI: Brasiliano e Rovida

NOTE: parziali 3-5, 3-1, 3-1, 2-4. Usciti per limite di falli Innocenzi (VN) nel secondo tempo, Vitola (VN) nel terzo rempo e Gitto (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: CC Napoli 3/11 + due rigori, Vis Nova 5/9. Espulsi Baraldi (C) per proteste nel terzo tempo, Pappacena (R) per gioco violento nel quarto tempo. Spettatori 100 circa.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest