Olimpiadi, in semifinale il due senza targato Napoli: Abagnale-Di Costanzo ok

La barca italiana finisce seconda in batteria dietro i fortissimi neozelandesi. La Serbia si capovolge

Buona la prima nel canottaggio. Ai giochi di Rio vola in semifinale il due senza dello stabiese Giovanni Abagnale e del napoletano Marco Di Costanzo. La barca azzurra, con 6’46″04, si piazza al secondo posto nella terza batteria vinta dai fortissimi neozelandesi Eric Murray e Hamish Bond, primi in 6’41″7. Si capovolge la barca dei serbi Vasic e Bedik: eliminati.

(Foto Federazione Italiana Canottaggio/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest