Napoli-Roma, Mertens in gran forma: è l’unico dubbio di formazione per Sarri

In attesa della prossima avversaria in Europa, il Napoli dei record si concentra ora sull’impegno di domenica prossima contro la Roma

NAPOLI – Domenica, alle ore 18, i supporter del Napoli, attendono un’altra partita destinata a lasciare il segno, comunque vada a finire.

Oggi la squadra si è allenata dividendosi in due gruppi. Corsa e scarico per chi ha giocato in Europa League, mentre gli altri uomini della rosa hanno svolto lavoro atletico e partitina a campo ridotto. In pratica Sarri ha avuto a disposizione per una seduta completa quasi tutti coloro i quali sono destinati a scendere in campo contro i giallo rossi. Dal primo minuto nella gara vinta ieri sera contro il Legia Varsavia hanno giocato soltanto Insigne e Koulibaly. A Callejon e ad Albiol è stato riservato uno scampolo di partita.

Per il resto, tutti i titolari in panchina o in tribuna Sarri non avrà sicuramente alcun dubbio sulla formazione da mandare in campo contro la Roma, anche se la prestazione scintillante fornita da Mertens con i polacchi, apre qualche spiraglio ad una possibile utilizzazione del belga, che sembra essere in grandi condizioni di forma dopo la lunga sosta causata da un infortunio muscolare.

E’ probabile che il tecnico partenopeo, anche per evitargli un sovraffaticamento, dopo gli intensissimi 90 minuti di ieri e considerando, appunto, che veniva da un lungo periodo di sosta, decida di tenerlo inizialmente in panchina. Ma è quasi certo che nel corso della partita lo manderà in campo, proprio per servirsi delle sue improvvise ed inarrestabili accelerazioni e per sfruttare fino in fondo la fantasia che ne contraddistingue le giocate.

(Foto Ssc Napoli/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest