Meret è il nuovo portiere del Napoli, firma per 5 anni

Il 21enne arriva dall’Udinese, ma nelle ultime 2 stagioni ha difeso la porta della Spal. Ufficializzato anche Karnezis, il dodicesimo

E due: poche ore dopo quella di Fabian Ruiz, il Napoli annuncia la firma di Alex Meret e Orestis Karnezis, portieri entrambi prelevati dall’Udinese. Il 21enne Meret arriva a titolo definitivo, e con il club azzurro ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2023. Ieri aveva sostenuto e superato le visite medico nella clinica Villa Stuart a Roma. Cresciuto nelle giovanili dell’Udinese, Meret ha giocato per due anni a Ferrara con la Spal conquistando nel 2016/17 la promozione in serie A. Nella scorsa stagione ha esordito in serie A in Spal-Inter 1-1 del 28 gennaio 2018. Vanta 13 presenze in serie A. Il giovane estremo difensore è entrato nel giro della Nazionale sin da giovanissimo, vantando 4 presenze nella Under 16, 13 nella Under 17, 2 nella Under 18, 19 nella Under 19 ed una presenza nella Under 21: Italia-Norvegia 1-1 a Perugia del 22 marzo 2018. Conta anche tre convocazioni nella Nazionale maggiore.  Il greco Karnezis è il dodicesimo che coprirà le spalle al collega più giovane. Classe ’85, ha giocato anche con Panathinaikos, Granada e Watford.

(Foto AurelioDeLaurentiis/Twitter)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest