La Leonis Roma batte la Givova Scafati

Terzo stop stagionale per la compagine salernitana

TAltra trasferta amara per la Givova Scafati, sconfitta nella quinta giornata del girone ovest del campionato di serie A2 contro la Leonis Roma al PalaPonteGrande di Ferentino per 74-66. Le buone prestazioni di Thomas, Sgobba e del capitano Ammannato non sono bastate alla truppa scafatese per piegare la resistenza di una mai doma formazione capitolina, che ha trovato nei rimbalzi e canestri di Hollis, nelle percentuali dalla lunga distanza di Zeisloft e nella lucida regia di Piazza le sue armi vincenti. Il calo di tensione della prima parte del terzo quarto di gioco ha pesato come un macigno nell’economia del gioco gialloblù, perché il passivo subito in quel frangente non è più stato poi più annullato. I quintetti si fronteggiano a muso duro sin dalla palla a due, facendo entrare la sfida subito nel vivo, ma alla fine la compagine romana ha la meglio. A fine gara questo il commento di mister Marco Calvani: «Cercavamo una reazione dopo la partita di Tortona, nella quale abbiamo subito un parziale importante in cinque minuti del terzo quarto, che poi non siamo più riusciti a recuperare. Stasera abbiamo disputato una prima parte di gara eccellente, ci siamo poi fatti riprendere nel secondo quarto e poi abbiamo beccato quel parziale che non siamo più riusciti a recuperare. Abbiamo fatto tanti errori in attacco, anche nella prima parte ovvero quando avremmo potuto prendere un vantaggio più cospicuo. Tra gli aspetti positivi c’è il recupero di giocatori come Sgobba e Contento, che nelle altre partite sono stati utilizzati di meno, senza possibilità di esprimere il proprio potenziale. Questo aiuterà sicuramente la
squadra, che ora sa di poter contare su due validi compagni nel corso delle partite».

LEONIS ROMA 74
GIVOVA SCAFATI 66
LEONIS ROMA: Fall 6, Zeisloft 18, Santini, Rocchi n. e., Fanti 6, Infante 4, Loschi 6, Cicchetti, Amici, Piazza
10, Toure, Hollis 24 . ALLENATORE: Corbani Fabio. ASS. ALLENATORI: Di Chiara Luca e Pilot Damiano.
GIVOVA SCAFATI: Tommasini 6, Goodwin 5, Zaccaro n. e., Romeo 3, Contento 6, Ammannato 9, Rossato 4,
Thomas 16, Italiano 3, Sgobba 14. ALLENATORE: Calvani Marco. ASS. ALLENATORE: Luise Sergio.
ARBITRI: Caforio Angelo di Brindisi, Martellosio Mattie Eugenio di Buccinasco (Mi), Marton Marco di
Conegliano (Tv).
NOTE: Parziali: 16-20; 28-21; 18-15; 12-10. Tiri dal campo: Roma 23/59 (39%); Scafati 23/65 (35%). Tiri da due:
Roma 16/31 (52%); Scafati 18/44 (41%). Tiri da tre: Roma 7/28 (25%); Scafati 5/21 (24%). Tiri liberi: Roma 21/25
(84%); Scafati 15/19 (79%). Falli: Roma 24; Scafati 27. Usciti per cinque falli: nessuno. Rimbalzi: Roma 38 (30
dif.; 8 off.); Scafati 41 (32 dif.; 9 off.). Palle recuperate: Roma 5; Scafati 3. Palle perse: Roma 13; Scafati 15.
Assist: Roma 11; Scafati 5. Stoppate: Roma 0; Scafati 4. Spettatori: 400 circa.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest