Givova Scafati: Calvani rassegna le dimissioni al suo posto arriva Lino Lardo

Il Coach non è il più capo allenatore della squadra di A2

Marco Calvani non è più il capo allenatore della Givova Scafati iscritta al campionato di serie A2. Al suo posto arriva Lino Lardo. Le recenti indagini, che lo hanno visto coinvolto, su delle foto fate ad alcuni giocatori, hanno indotto il
tecnico romano a presentare alla società le proprie dimissioni. La dirigenza ha cercato di convincere il tecnico a conservare la guida tecnica della prima squadra, ma di fronte all’irrevocabile decisione dell’allenatore, ha dovuto accettare le sue dimissioni. E in tarda serata è stato chiuso l’accordo biennale con Lino Lardo per l’incarico di guida  tecnica della prima squadra partecipante al girone ovest del campionato di serie A2.  Ex playmaker con esperienze importanti in massima serie, A2 e B (tra Torino, Forlì, Verona, Sassari e  Bergamo), il cinquantanovenne tecnico di origini savonesi, dopo essersi ritirato da giocatore, restava a  Bergamo per fungere da assistente a Carlo Recalcati (stagione 1996/1997), completare il ciclo formativo da allenatore ed indossare poi i panni di head coach. Dopo la conquista della storica promozione in serie A2 proprio a Bergamo nel 2001, passava in serie A1 alla Scaligera Verona (stagione 2001/2002) e quindi alla Viola Reggio Calabria (stagioni 2002/2003 e 2003/2004), dove otteneva il titolo di miglior allenatore dell’anno e la stima dei grandi club.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest