F1, a Montecarlo doppietta Ferrari: Vettel vince e allunga

Il tedesco, sempre più leder del mondiale, vince davanti al finlandese Kimi Raikkonen. La scuderia di Maranello torna a fare una doppietta dopo sette anni

Le rosse dominano il Gp di Monaco, doppietta Ferrari a Montecarlo dodici anni dopo l’ultima vittoria targata Michael Schumacher.  Il tedesco Sebastian Vettel, sempre più leder del mondiale, vince davanti al finlandese Kimi Raikkonen. Per Vettel si tratta del terzo successo stagionale in sei gare e del 45° della carriera, mentre la scuderia di Maranello torna a fare una doppietta dopo sette anni. Sul terzo gradino del podio sale l’australiano della Red Bull Daniel Ricciardo che precede il finlandese della Mercedes Valtteri Bottas e il compagno di squadra l’olandese Max Verstappen. Sesto posto per lo spagnolo della Toro Rosso Carlos Sainz che si lascia alle spalle il tre volte campione del mondo, l’inglese Lewis Hamilton con la seconda delle frecce d’argento e il francese della Haas Romain Grosjean. La classifica del Mondiale piloti di Formula 1 dopo il Gp di Montecarlo: 1. Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 129 punti; 2. Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 104; 3. Valtteri Bottas (Fin) Mercedes 75; 4. Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari 67; 5. Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull 52. La classifica del Mondiale costruttori: 1. Ferrari 196; 2. Mercedes 179; 3. Red Bull – TAG Heuer 97; 4. Force India – Mercedes 53; 5. Toro Rosso – Renault 29.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest