Bis sul campo del Cus Salerno per la compagine Guiscards

Losacco e Sacco trascinano la squadra e centrano la seconda vittoria consecutiva

La Salerno Guiscards non si ferma e vince anche sul campo del Cus Salerno, continuando così a viaggiare a punteggio pieno. Coach Francesco Tescione ha cambiato radicalmente la squadra rispetto alla prima gara. Senza Izzo, nel ruolo di opposto tocca a Sacco; mentre con Lanari in banda c’è Rossin. Losasso completa con Sabato la coppia di centrali; D’Auria si sistema in regia; il libero è Truono. La partenza delle foxes non è delle migliori. Nonostante i punti di Losassotop scorer del match a quota 14, le padrone di casa guidate da coach Donatella Napoli si portano subito avanti, 8-3. Il primo set si chiude 15-25 con un primo tempo di Rosita Sabato. Nel secondo set la Salerno Guiscards prova a scappare subito via, ma il Cus approfittando anche di qualche errore di troppo delle ospiti, resta nel set e dal 7-10 ritrova la parità. Si chiude il set 21-25. Nel terzo set a farla da padrone è l’equilibrio. Le foxes non riescono a trovare continuità di gioco, alternando cose egregie a qualche disattenzione di troppo. Si gioca praticamente punto a punto e l’arrivo è al fotofinish. Al primo match point, però, Sabato non perdona e la Salerno Guiscards può così festeggiare il secondo successo consecutivo, chiudendo il terzo e decisivo parziale sul 23-25.

CUS SALERNO – SALERNO GUISCARDS 0-3

(15-25, 21-25, 23-25)

CUS SALERNO: Asero, Bonanno, Celentano, Grieco, Loria C., Loria J., Loria M., Petrosino, Romano, Russo, Rendina (L). All. Napoli

SALERNO GUISCARDS: Carrafiello, Losasso 14, Rossina 4, lanari 11, Sacco 10, D’Auria 4, Sergio, De Matteo, Sabato 11, Cicatelli, Truono (L), Verdoliva (L1). All. Tescione

Arbitro: Risi di Salerno

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest