Assedio inutile, Benevento ko col Sassuolo

Sanniti sconfitti di misura al Mapei Stadium, per un rigore di Berardi. Nella ripresa entrata choc di Haraslin su Letizia, con espulsione. Ma un super Consigli nega più volte il pari

Benevento ko nell’anticipo dell’11esima al Mapei Stadium. Ma è grande la recriminazione dei sanniti, sconfitti di misura dal Sassuolo. La gara è decisa nel primo tempo: Berardi realizza dal dischetto, dopo un rigore concesso per un mani di Tuia. Nella ripresa cambia l’inerzia della gara. Un’entrata choc di Haraslin su Letizia, piede a martello sulla caviglia, lascia in 10 i padroni di casa. Inizia un assedio del Benevento, ma Consigli sfodera una serie di parate monstre. Il finale è amaro per la squadra di Inzaghi, rimasta a bocca asciutta, nonostante il lungo forcing. Almeno quattro palle gol sventate dal portiere neroverde. Nel conto, anche una traversa colta da Iago Falque. Ai punti, il Benevento avrebbe forse vinto. Ma il calcio non è pugilato.

SASSUOLO-BENEVENTO 1-0

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli 7.5; Toljan 6 (12′ st Ayhan 6), Marlon 6, Ferrari 6.5, Kyriakopoulos 6 (38′ st Rogerio sv); Bourabia 5.5, Locatelli 6; Berardi 6.5 (42′ st Muldur sv), Lopez 6.5 (12′ st Raspadori 5.5), Haraslin 4.5; Djuricic 5.5 (11′ st Boga 6). In panchina: Pegolo, Peluso, Obiang, Traore’, Magnanelli, Schiappacasse, Oddei. Allenatore: De Zerbi 6
Benevento (4-3-2-1): Montipò 6; Letizia 6.5, Tuia 5, Glik 6.5, Barba 6.5 (31′ st Sau 6); Hetemaj 6 (1′ st Insigne 6), Schiattarella 6.5, Improta 6; Ionita 6 (12′ st Dabo 6), Caprari 6.5 (34′ st Iago Falque 6.5); Lapadula 5.5. In panchina: Lucatelli, Manfredini, Foulon, Pastina, Basit, Del Pinto, Tello, Di Serio. Allenatore: Inzaghi 6
Arbitro: Sozza di Seregno 6
Reti: 8′ pt Berardi (r)
Note: serata nebbiosa, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Hetemaj, Ionita, Berardi, Barba, Ayhan, Dabo. Al 4′ st espulso Haraslin (entrata pericolosa). Angoli: 1-10. Recupero: 0′ pt; 5′ st

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest