In corso indagini per accertare i motivi della zuffa

Al 112 arriva una chiamata che chiede l’intervento per una rissa tra condomini. I carabinieri di Volla raggiungono velocemente il condominio indicato e si trovano davanti alla zuffa: quattro persone che – secondo i militari – si strattonano e colpiscono a vicenda. Tutti vengono bloccati e arrestati con l’accusa di rissa aggravata. Si tratta
di A.F. ed E.F., 65 e 39 anni, padre e figlio; L.I., 58enne e C.D., 36enne, madre e figlio. Sono tutti di Volla. Sono ancora in corso accertamenti per verificare il motivo alla base della zuffa. I quattro sono in attesa di essere giudicati per direttissima.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest