Sessa Aurunca: picchia moglie e 2 figli e tenta suicidio, lo salvano ma lo arrestano

Il 45enne accusato di maltrattamenti in famiglia

SESSA AURUNCA – I carabinieri, a seguito di richiesta di aiuto telefonica da parte della 39enne moglie, sono intervenuti in casa dov poco prima, sotto l’effetto dell’alcool, l’uomo aveva percosso, per futili motivi, sia la donna che due dei 4 figli minori, tentando poi il suicidio. Stamattina a Sessa Aurunca, nel Casertano, i carabinieri del locale radiomobile e quelli delle stazioni di Baia Domizia e di Lauro di Sessa Aurunca  hanno arrestato A.D.N, 45enne del posto, disoccupato. Il tempestivo intervento ha evitato il peggio. A seguito di approfondimenti i militari dell’arma hanno potuto accertare chei maltrattamenti duravano già da diverso tempo e solo oggi la donna si è decisa a chiedere aiuto.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest