Sant’Angelo di Alife, 39enne preso per spaccio

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 1450 grammi circa di marijuana

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di  1450 grammi circa di marijuana, suddivisi in 14 buste di cellophane termosaldate occultate all’interno di un magazzino, una bilancia e materiale per il confezionamento delle dosi. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, guidati dal Tenente Fabrizio Borghini, hanno proceduto all’arresto del 38enne Francesco Manca in in via Belvedere a S. Angelo d’Alife. L’uomo è accusato di detenzione ai  fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo stupefacente ed il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro. Manca è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest