Santa Maria la Carità: denaro e preziosi rubati in casa ad anziana, arrestata badante

Il bottino del furto compiuto a febbraio: 10.000 euro ed oggetti in oro portati via dalla cassaforte

È stata arrestata in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Torre Annunziata per l’accusa di furto in abitazione.  I carabinieri di Gragnano hanno bloccato Carmela Core, una 47enne di Santa Maria la Carità, già nota alle forze dell’ordine

Nel corso di indagini i militari hanno raccolto indizi sulla donna,  a cui viene che contestato che il primo febbraio scorso, approfittando del suo lavoro come badante di una 86enne, si sarebbe impossessata di 10.000 euro e di vari preziosi d’oro portandoli via dalla cassaforte della vittima. La donna dopo le formalità è stata tradotta al carcere femminile di Pozzuoli.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest