Motomondiale, tragedia in Catalogna: lo spagnolo Luis Salom muore dopo caduta

L’incidente durante le prove libere della Moto2 il cui Gp è in programma domenica. Inutile l’intervento chirurgico, aveva 24 anni

Tragedia nella MotoGp. E’ morto il pilota spagnolo Luis Salom, 24ennedel Sag Team, caduto alla curva 12 nel corso della seconda sessione di prove libere del Gran premio di Catalogna, classe Moto2. La moto è sbattuta contro le protezioni ed ha colpito il pilota. Portato subito in ospedale, Salom è stato subito operato ma è stato tutto vano.

 

LE ULTIME PAROLE SU FACEBOOK: “CI ASPETTA UN GRANDE FINE SETTIMANA” – Colpiscono le ultime parole del pilota, scritte sui social poche ore prima di perdere la vita. In attesa di un appuntamento a cui teneva molto, da spagnoli, aveva scritto: “Si avvicina la fp1! ci aspetta un grande fine settimana al circuito di Barcelona-Catalunya!”. Purtroppo non è stato così.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest