Santa Maria Capua Vetere, 31enne arrestata per spaccio

La donna era in possesso di 133 grammi di cocaina

La donna, controllata a bordo di autovettura Nissan Micra, a seguito di perquisizione veicolare, è stata trovata in possesso di cocaina occultata all’interno di una borsa e confezionata in una busta in cellophane termosaldata per un peso complessivo lordo di 133 grammi. A Santa Maria Capua Vetere, nel Casertano, in via Napoli, i carabinieri dell’aliquota operativa della locale Compagnia hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente M.m, 31enne di origini rumene ma di fatto domiciliata in San Prisco. L’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest