San Marcellino, 40enne in carcere per droga

I Carabinieri del Comando Stazione di San Marcellino hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare personale, emessa dalla Corte di Appello di Napoli, che ha disposto la sostituzione degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere nei confronti di P.B., cl. 76, del luogo. Il 40enne, all’atto della notifica del provvedimento di aggravamento si trovava già sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest