Napoli, ruba autoradio: arrestato

In manette un 57enne

Ieri mattina in Piazzetta Pietro Giannone, una guardia particolare giurata ha notato l’uomo armeggiare ed aprire la porta di un’auto in sosta per poi, una volta entrato, asportare un’autoradio. A questo punto la guardia giurata, avvisato nel frattempo anche la Polizia di Stato, ha raggiunto l’uoo fermandolo. A Napoli gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Antonio Cante, di 57 anni, accusato di furto aggravato.

Poco dopo è arrivata anche la volante della polizia che ha arrestato Cante in merito al furto dell’autoradio ancora tra le proprie mani. Stamani l’uomo, che ha precedenti di polizia, sarà giudicato con rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest