Napoli, pusher arrestato ai Decumani

Trovate e sequestrate 17 dosi di hashish e 5 di marijuana

L’uomo è stato sorpreso mentre stava vendendo una dose di sostanza stupefacente. Uno spacciatore gambiano, Omar Minte, di 34anni, è stato arrestato la scorsa notte dagli agenti della sezione Upg della Questura di Napoli nella zona dei Decumani, nei pressi della Basilica di San Giovanni Maggiore. Prima di essere bloccato ha lanciato una busta tra i rifiuti che successivamente è stata recuperata dagli agenti. All’interno sono state trovate e sequestrate 17 dosi di hashish e 5 di marijuana. Addosso il pusher aveva 45 euro in contanti. Dagli accertamenti è emerso che il 34enne era già stato arrestato nel giugno del 2015 e poi scarcerato e sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria lo scorso ottobre. Stamattina sarà giudicato con rito per direttissima.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest