Napoli, i carabinieri chiudono pizzeria a Fuorigrotta: scoperti 10 lavoratori in nero

Sequestrati 30 chili di alimenti privi di indicazioni sulla rintracciabilità

Blitz dei carabinieri dei Nas e del nucleo dell’Ispettorato del Lavoro. Chiusa una pizzeria a Fuorigrotta, in Piazza Giambattista Marino. Comminata alla titolare dell’attività sanzioni per oltre 65 mila euro le sanzioni. Scoperti 10 lavoratori privi di contratto di lavoro, assunti “in nero”, sequestrati 30  chili di alimenti: prodotti di friggitoria, salumi e latticini vari privi di indicazioni sulla rintracciabilità. Un locale adibito a deposito per alimenti e laboratorio di produzione di circa 10 mq è stato chiuso perché carente sotto il profilo igienico-sanitario e documentale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest