Napoli, evade per estorcere soldi alla madre: preso 32enne a Bagnoli

L’uomo era i domiciliari per rapina

I militari lo hanno sorpreso nei pressi dell’abitazione della madre 61enne e da immediate verifiche hanno accertato che aveva aggredito la donna minacciandola con un coltello da cucina, per farsi consegnare denaro. A Napoli i carabinieri della stazione di Bagnoli hanno arrestato per evasione e tentata estorsione P.P., un 32enne ai domiciliari per rapina. L’arrestato attende il rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest