Montesarchio: tenta violenza sessuale mentre vittima fa jogging, preso 39enne

L’uomo accusato di tentata violenza sessuale e danneggiamento aggravato di un pubblico edificio

Secondo quanto raccontato ai militari l’uomo, dopo aver avvicinato la vittima, cominciava a palpeggiarla fin quando la stessa non riusciva a divincolarsi e l’aggressore fuggiva a piedi, rifugiandosi poi presso la sede di un vicino istituto comprensivo. Come riporta ilmattino.it, brutta avventura per due donne di Montesarchio, nel Sannio. Uscite a fare jogging si sono accorte di essere seguite da un uomo. Per sfuggirgli, si sono rifugiate nei pressi un condominio. L’aggressore ha seguito le donne anche nell’androne del palazzo e lì avrebbe tentato di violentarne una, senza riuscirci per la fuga della vittima. Dopo la denuncia, i carabinieri della locale compagnia hanno rintracciato e arrestato il 39enne F.E., già noto alle forze dell’ordine. Deve rispondere di tentata violenza sessuale e danneggiamento aggravato di un pubblico edificio.  E’ stato accompagnato presso la propria abitazione e ristretto ai domiciliari.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest