Montesarchio, 26enne ferito a colpi di pistola: denunciato 24enne

La vittima colpita ad un piede: guaribile in 5 giorni e dimesso

Nottata di fuoco a Montesarchio, nel Sannio. I carabinieri del radiomobile della locale Compagnia sono intervenuti in un vicoletto del centro, dove era stato segnalato il ferimento di un giovane, provocato dall’esplosione di colpi di pistola.
Sul posto è stato identificato  D.I, operaio 26enne, del posto, pregiudicato, e sono stati trovati due bossoli ed una ogiva calibro 7,65mm.
Il ferito è stato trasportato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile Rummo di Benevento dove gli è stata diagnosticata una ferita lacero contusa al piede sinistro. I medici lo hanno giudicato guaribile in 5 giorni e dimesso.
Le rapide indagini hanno individuato il presunto responsabile, I.V., 24enne nullafacente, pluripregiudicato, anch’egli del posto.
Bloccato, il giovane è stato perquisito con esito negativo: controllate anche la sua autovettura ed il suo scooter, con esito negativo, nonché l’abitazione, al cui interno è stato sequestrato un gruppo elettrogeno di evidente provenienza furtiva.
Sequestrata, infine, l’auto, sprovvista di assicurazione rca.
Condotto in caserma, I.V., sottoposto al prelievo di eventuali residui di colpi di arma da fuoco sulla persona, è stato denunciato.
Continuano le indagini allo scopo di rinvenire l’arma e chiarire il movente.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest