Marano, droga nell’armadio: arrestato 27enne

Il giovane tradotto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo

Durante la perquisizione nell’abitazione, i carabinieri della locale Tenenza hanno rinvenuto nel suo armadio 27 stecche di hashish, 83 dosi di marijuana, 55 euro in banconote di vario taglio, un bilancio di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente (rotoli di cellophane, pinzatrici, graffette). Il 27enne Stefano Menna, di Marano di Napoli, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e tradotto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest