Evangelici, ad Aversa presentata biografia di Cristallo

Oltre mille i partecipanti all’evento

Orfano di padre, Remo Cristallo ebbe un’infanzia difficile ma poi una conversione radicale cambiò la sua vita che decise di dedicare a Dio. Sono stati oltre 1000, provenienti da tutta la Campania ma anche da diverse regioni d’Italia e nel pieno rispetto delle prescrizioni anti-Covid, gli evangelici che nella serata di ieri hanno partecipato ad Aversa, nel piazzale antistante la Chiesa Nuova Pentecoste , alla presentazione del libro di Alessandro Iovino sulla figura di del pastore ed apostolo evangelico, fondatore del ministero Nuova Pentecoste scomparso nel 2017. “La figura di Remo Cristallo  – ha ricordato Iovino dal palco – si inserisce a pieno titolo nel filone dei pionieri Pentecostali che hanno scritto la storia dell’evangelismo italiano: uomo di fede, grande comunicatore, è stato un ‘visionario’ che ha lasciato una preziosa eredità spirituale alla Chiesa Evangelica italiana”.

Presenti alla serata oltre 30 pastori, tra cui Michele Passeretti, successore di Remo Cristallo, e i decani Michele Romeo e Giovanni Traettino.  Il lavoro di Iovino “Remo il Visionario” si sostanzia in una intervista-testamento nella quale ha lasciato un messaggio spirituale per la Chiesa Evangelica in Italia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest